Un solo portatore. Un po' poco per una spedizione con tanto materiale scientifico. E così il trasporto al Rifugio Buscaini ha richiesto due viaggi di circa 7 ore per coprire i 12 chilometri che lo separano dal punto di partenza del sentiero.
L'inizio non era promettente. Ma per fortuna è stato almeno mitigato dall'assenza di freddo. Anzi da una vera e propria presenza di un anomalo caldo che addirittura permette di muoversi e lavorare in maglietta. Non una buona notizia per l'esistenza del ghiacciaio!
Questo aspetto sta compromettendo la possibilità di scendere in profondità nel ghiacciaio. I mulini sono praticamente allagati e sul versante delle esplorazioni hanno potuto fare poco.


In compenso le ricerche scientifiche procedono spedite. Sono state campionate molte crioconiti ed effettuato addirittura sul campo il sequenziamento del DNA del materiale biologico rilevato al loro interno. Inoltre la parte di mappatura con le scansioni laser e l'aerofotogrammetria procede spedita.
Unico intoppo è stato il dover mandare una persona a rifornirsi di carburante per il gruppo elettrogeno che consuma più del previsto per far funzionare tutti gli strumenti.

Domani inizieranno a smontare il campo del Rifugio e, se tutto va bene, con l'aiuto di tre portatori ed il guardiaparco che gli è stato assegnato, inizieranno la fase di ritorno a valle.
Quindi presto potremo avere altre notizie!

Università e Istituti di Ricerca coinvolti: Università Bicocca di Milano - Italia, Università di Milano, Scienze della Terra A.Desio - Italia, Museo di Storia Naturale di Parigi - Francia, Università Diderot di Parigi - Francia, Università di Firenze - Scienze della Terra - Italia, Università di Bologna - Italia. Contatti Istituzionali: Amministrazione dei Parchi Nazionali – Argentina, Parco Nazionale Torres del Paine – Cile. Partecipanti: Alessio Romeo, Francesco Lo Mastro, Martino Frova, Tommaso Santagata, Alain Couté, Catherine Perrette, Farouk Kadded, Hervè Gherardi, Lionel Blain, Serge Aviotte, Alfredo Brunetti, Andrea Franzetti, Andrea Pasqualini, Fulvio Iorio, Omar Belloni, Patrizio Rubcich, Roberto Ambrosini, Roberto Azzoni. Sponsor: Ferrino, Dolomite, Amphibious, Tiberino, Leica Francia, Garmin, DeWalt.

contentmap_plugin

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Cookie policy