Palawan, Philippines - Le ricerche nel grande estuario sotterraneo dell’isola di Palawan, fra lunghi laghi oscuri, prorompente biologia e foresta tropicale.

Area geografica: isola di Palawan, Filippine sud-occidentali, una lingua di terra protesa verso il Borneo.

L’isola di Palawan si trova nel settore occidentale dell’arcipelago filippino, dove segna il confine tra il Mar Cinese meridionale e il Mare di Sulu. L’isola, dalla forma stretta e allungata, si protende verso il Borneo ed è una delle più grandi e le più belle dell'estremo oriente. Tra le tante bellezze naturali di quest’isola c’è anche il Puerto Princesa Underground River (PPUR): un complesso carsico di oltre 30 km che si sviluppa all'interno del Saint Paul Dome, una montagna calcarea alta poco più di 1000 m. La grotta è abitata da immense colonie di rondini e pipistrelli, oltre a molte altre specie animali terrestri e acquatiche, ragioni, queste, che ne fanno uno degli ecosistemi sotterranei più ricchi del pianeta. Questi sono i principali motivi che hanno permesso nel 1998 di inserire l'area, già parco nazionale dal 1971, nella lista UNESCO dei siti patrimonio dell'umanità e dal 2012 nell'elenco delle “New seven wonders of nature”.
Esiste un legame particolare tra l'Italia e questa grotta. È dal 1989, infatti, che speleologi italiani di varia provenienza si avvicendano nella esplorazione di questo sistema carsico straordinario. Dopo le prime esplorazioni di speleologi australiani negli anni 1980 e 1981, ha avuto avvio un primo progetto esplorativo, sotto l'egida della Società Speleologica Italiana, svoltosi negli anni 1989-1991 che portò alla scoperta di nuove grandi diramazioni, facendo di questa grotta una delle più importanti dell’estremo oriente.
Nel 2000 un gruppo del team La Venta torna nell’isola con lo scopo di girare un documentario su questa grotta straordinaria. Da quella spedizione è nato il nuovo progetto “Palawan” che può essere considerato come uno dei più importanti della speleologia italiana in paesi extraeuropei.

Il progetto “Palawan”
Dal 2007 l’associazione La Venta ha ripreso lo studio e l’esplorazione di questa eccezionale area carsica, grazie all’interessamento e al prezioso appoggio degli amministratori della città di Puerto Princesa, con lo scopo di arricchire soprattutto la parte documentativa. Con questo nuovo progetto è iniziata anche la ricerca di altre grotte nelle parti alte del massiccio calcareo che hanno permesso la scoperta di due profonde cavità attive. Nuove e inattese scoperte all’interno dell’Underground River hanno portato a oltre 32 km lo sviluppo delle gallerie esplorate, tra cui un nuovo settore, caratterizzato da grandi gallerie ricche di concrezioni di spettacolare bellezza.
Nella spedizione del 2011 è stata anche ripresa l’esplorazione del Little Underground River, una grotta che si apre sulla scogliera poco a NE del PPUR, ed è stata raggiunta per la prima volta la vetta del Monte Saint Paul, alto 1028 m, scoprendo una zona di assorbimento che potrà portare alla esplorazione di nuove grotte a sviluppo verticale.
Contemporaneamente sono state avviate approfondite ricerche scientifiche dedicate in particolare agli aspetti geologici, mineralogici e geomorfologici.
In queste ultime spedizioni è stato realizzato anche un completo servizio fotografico dell’intera area e delle sue grotte. Questo materiale ha già avuto una sua uscita editoriale sulla edizione italiana della prestigiosa rivista Geo e sulla rivista Oasis. Nel 2013 è stata infine pubblicata una monografia, intitolata “The River of Swallows”, dedicata a quest’area carsica straordinaria.

Le spedizioni:
2007
2008
2011

Prospettive future: Si tratta di una zona che può riservare ancora grosse sorprese. All’interno dell’Underground River rimangono ancora alcune diramazioni da esplorare. Ma è soprattutto dall’esterno che sono possibili nuove grandi scoperte, in particolare nel settore settentrionale e in quello sudorientale, che è stato raggiunto per la prima volta solo nel 2011. Nella zona sommitale del Saint Paul sono stati individuati ingressi di grotte verticali e inghiottitoi che drenano una piccola valle sospesa, aprendo quindi la possibilità di esplorare grotte ad andamento verticale con un dislivello massimo che teoricamente potrebbe arrivare anche a 1000 m.

Partner scientifici ed Enti di ricerca coinvolti: Dipartimento di Scienze della Terra - Università degli Studi di Firenze, Dipartimento di Scienze Biologiche, Geologiche e Ambientali - Università degli Studi di Bologna.

Patrocini: City of Puerto Princesa, Puerto Princesa Subterranean River National Park, Società Speleologica Italiana.

Approfondimenti:

Il fiume sotto la montagna - The river under the mountain - A. DE VIVO, F. LO MASTRO, G. SAVINO, G. BOLDRINI - KUR 9, 2007 (ITA-ENG)

Una grotta tra terra e mare - A cave between land and sea - L. PICCINI - KUR 9, 2007 (ITA-ENG)

Nuove esplorazioni speleologiche nel carso di St. Paul - Recent speleological explorations in the St. Paul karst - L. PICCINI, M. MECCHIA, A. BONUCCI, F. LO MASTRO - KUR 9, 2007 (ITA-ENG)

L'ecosistema dell'Underground River - The ecosystem of the Underground River - V. SBORDONI - KUR 9, 2007 (ITA-ENG)

Recent explorations in the St. Paul karst - A. DE VIVO, L. PICCINI, M. MECCHIA - ICS Proceedings, 2009 (ENG)

Palawan 2011: cronache della montagna vuota - Palawan 2011: chronicles of the empty mountain - S. ARRICA, A. DE VIVO, G. MARIANELLI, S. PANICHI, L. PICCINI - KUR 17, 2011 (ITA-ENG)

Laventino, il sirenide di Palawan - Laventino, Palawan's siren - P. FORTI, N. RUSSO, F. LO MASTRO, KUR 17, 2011 (ITA-ENG)

Tectonic uplift, sea level changes and Plio-Pleistocene evolution of a costal karst system: the Mount Saint Paul - L. PICCINI, N. IANDELLI - Earth Surface Processes and Landforms 36, 2011 (ENG)

Un eccezionale scrigno mineralogico - An exceptional mineralogical jewel case - P. FORTI, E. GALLI - KUR 18, 2012 (ITA-ENG)

Some scientific features of the Puerto Princesa Underground River: one of the new 7 wonders of nature - A. DE VIVO, L. PICCINI, P. FORTI, G. BADINO - ICS Proceedings, 2013 (ENG)

The river of swallows, a brief guide to the environmental features of the Puerto Princesa Underground River - A. DE VIVO, L. PICCINI et alii - Promo La Venta Book (2013)

contentmap_plugin

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Cookie policy