C'è una oscura regione della terra che manda per il mondo degli esploratori.

Karl Kraus Detti e contraddetti, 1909

Seguici su  

Ultime notizie dal nostro blog

carica più articoli premi SHIFT per caricarli tutti carica tutto

Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre, ma nell’avere nuovi occhi. 

Marcel proust

2001- 2002- 2003: spedizioni 4CPer esplorare tali grotte e cercarne di nuove fu necessario installare dei cambi base avanzati nei canyon e in montagna superando le difficoltà legate al trasporto dell'acqua (non esistono sorgenti conosciute). Nel caso di grotte particolarmente estese e complesse fu necessario installare dei campi interni.

4CDurante le esplorazioni speleologiche furono realizzate la topografia strumentale, osservazioni e campionamenti geologici, rilevamenti di dati fisici quali temperatura, correnti d'aria, umidità relativa ecc.

Per quanto riguarda i laghi sorgivi, le ricerche riguardarono la topografia subacquea delle pozze più significative e l'esplorazione dei condotti, curando di produrre il minimo impatto possibile sugli ecosistemi sommersi. Descritte anche topograficamente le morfologie dei condotti di afflusso e deflusso delle acque, anche in relazione alla litologia dei luoghi.

Alcuni numeri di sintesi delle spedizioni danno un’idea del lavoro svolto: oltre 70 ricercatori coinvolti, 65 nuove grotte esplorate, 8 km di topografie sotterranee, quasi 2000 punti di rilevamento geo-topografico, decine di immersioni subacquee, migliaia di metri di corda utilizzati nei pozzi di grotte e miniere, migliaia di chilometri percorsi a piedi, tra tutti i partecipanti, su montagne gigantesche e senza sentieri. Senza contare diversi canyon discesi per la prima volta dall’uomo.

Tutte le nostre spedizioni

  • Tepui: Esplorazioni alle porte del tempo Amazonas, confine tra Brasile e Venezuela - Le ricerche sugli altopiani del bacino amazzonico, fra grotte antichissime, vertiginose pareti e foreste invalicabili. Area geografica: La
    Leggi tutto
  • Palawan, Philippines - Le ricerche nel grande estuario sotterraneo dell’isola di Palawan, fra lunghi laghi oscuri, prorompente biologia e foresta tropicale. Area geografica: isola di Palawan, Filippine sud-occidentali, una lingua di
    Leggi tutto
  • PATAGONIA: IPERCARSISMO GLACIALE E POPOLI SVANITIEsplorazioni fra i vortici cristallizzati dello Hielo Continental e tracce di popolazioni perdute.L’America Meridionale è una lingua di terra che si spinge nel grande Oceano
    Leggi tutto
  • SAMARCANDA: SCOGLIERE GIGANTI NEL MARE DI SABBIALe ricerche delle grotte più profonde dell'Asia sulle immense montagne del Pamir-Alaj, testimoni della fine dell'Unione Sovietica.Samarcanda si trova nello stato dell’Uzbekistan, adesso repubblica
    Leggi tutto
  • CARSISMO GLACIALE ALPINO: LE FORME DEI BUCHI NELL'ACQUAIl progetto di esplorazione dei "buchi nell'acqua", le grotte formate dalla fusione all'interno dei grandi ghiacciai.La nostra associazione opera sui ghiacciai di tutto
    Leggi tutto
  • Templi e fiumi sotterranei della lontana Myanmar Area geografica: Penisola Indocinese – Myanmar - Stato di Shan, circa 700 km a nordest di Yangoon. La penisola indocinese ospita alcune delle aree carsiche
    Leggi tutto
carica più articoli premi SHIFT per caricarli tutti carica tutto

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Cookie policy